Perche le case inglesi hanno i rubinetti separati per l’acqua calda e fredda?

3
17586

I rubinetti separati nelle case inglesi possono creare delle difficoltà

E’ un particolare che non passa di certo inosservato e che pergiunta è diventato virale. Non è un caso infatti imbattersi in diverse foto su in cui i rubinetti sono uniti da una bottiglia di plastica o altro in modo da poter miscelare l’acqua. Le case britanniche hanno alcune caratteristiche che possono creare alcune difficoltà. Proprio come il lavandino con i rubinetti separati.

Chiunque sia stato in inghilterra, avrà di certo notato questa caratteristica. Più volte ti sarai bruciato o congelato perchè non riuscivi a miscelare l’acqua. Non è vero? Ma ti sei mai chiesto perche le case inglesi hanno i rubinetti separati per l’acqua calda e quella fredda?

In una recente intervista Kevin Wellman, amministratore delegato del Chartered Institute of Plumbing and Heating Engineering ne ha spiegato il motivo. Dobbiamo sapere che è una tradizione risalente ad un’epoca in cui l’acqua calda e fredda erano tenute separate per evitare la contaminazione attraverso il collegato incrociato.

Leggi anche Perchè con il “minimum stay” si trovano case in cattive condizioni? Ecco la risposta

L’acqua fredda proveniva dalla rete elettrica ed era potabile. L’acqua calda veniva erogata da una cisterna di stoccaggio locale, spesso situata nell’appartamento. Questo meccanismo ha causato uno squilibrio di pressioni che ha fatto si che, se fossero stati installati rubinetti a valvole non corretti, un flusso d’acqua avrebbe potuto forzare il passaggio attraverso l’altro.

Uno Statuto di legge ha, dunque, impedito che l’acqua calda e quella fredda si mescolassero perchè l’acqua calda, che solitamente era immagazzinata in un serbatoio in soffitta, non era considerata potabile. Gia nel 1965, un Codice di condotta denominato CP 310, consigliava di collocare i rubinetti dell’acqua calda sulla sinistra. Caratteristica che è rimasta invariata, in modo che anche gli ipovedenti sapessero sempre da che parte era il caldo e da quale il freddo.

Quando i miscelatori sono entrati in voga, c’era ancora l’obbligo di assicurarsi che l’acqua non si mescolasse fino a quando non usciva dal rubinetto. Ancora oggi, se guardi attentamente potresti riuscire a vedere l’acqua calda che scorre dal lato sinistro e quella fredda da quello destro. Geniale vero?

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here