Greenwich, il quartiere sede del Royal Observatory

0
65

A Greenwich passa ilmeridiano di grado zero su cui si basa l’ora mondiale

L’unicità di Londra consiste nella sua varietà, anche di quartiere. Da Camden Town alla City o dall’East London fino a Greenwich, la capitale racchiude tutta la sua unicità. Ogni quartiere presenta attrazioni o uno stile diverso, cosi come l’urbanistica o le persone che la popolano. In questo articolo ti presentiamo Greenwich, sede del Royal Observatory.

Oltre ad essere un grazioso quartiere, Greenwich è sede del Greenwich Mean Time (GTM) nonchè primo meridiano del mondo. Non è un caso che la sede del Royal Observatory si trovi qui. Commissionato nel 1675 da Carlo II, l’antico osservatorio astronomico fu progettato da Christopher Wren con l’obiettivo di calcolare l’esatta longitudine. Grazie alle ricerche, nel 1884 venne stabilito che il Prime Meridian, ossia il meridiano di grado zero su cui si basa l’ora mondiale, passasse proprio da qui.

Royal Observatory

Nonostante disti solo 5 miglia dal centro di Londra, una visita a Greenwich, quartiere verde e a misura di famiglia, si differenzia completamente da alcuni quartieri frenetici della città. Greenwich può essere raggiunto persino in barca lungo il Tamigi. Da qui, potrai notare l’Old Royal Naval College che, essendo stata sede del palazzo reale per ben 150 anni, vide la nascita di  Enrico VIII, Maria I ed Elisabetta I. Successivamente fu convertito in fabbrica di biscotti, poi in prigione e alla fine distrutto nel 1690.

Non solo relax e spazi verdi e splendida vista sul Tamigi, ma anche musei, un mercati e il Cutty Sark, il clipper inglese celebre in tutto il mondo per aver navigato sulla rotta delle Indie per il commercio del e della lana.

Cutty Sark

Inoltre, per gli amanti degli eventi, questo famoso quartiere ospita l’O2, la più grande arena londinese per concerti pop ed eventi sportivi. Infine, Greenwich presenta un’ampia varietà di locali come pub, bar e ristoranti adatti a tutti i gusti. Un quartiere che vale la pena di visitare vero?

Per maggiori informazioni sugli eventi attualmente presenti e altre attività da praticare nel tempo libero, consulta il sito ufficiale. Qual è il tuo quartiere preferito? Commenta sulla nostra pagina Facebook e condividi con noi la tua esperienza!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here