Come diventare Personal Trainer nel Regno Unito

0
164

Il Personal Trainer è una delle professioni più ambite in inghilterra

Sembra ovvio ma, oltre a possedere le giuste competenze, l’aspetto più importante che deve avere un Personal Trainer capace sono le qualifiche. E’ necessario, infatti, ottenere una qualifica da un ente o una scuola accreditata nel Regno Unito. Missione non impossibile, visto che in Inghilterra è una delle professioni più ambite. Per questo motivi sono molte le scuole e i College che propongono corsi nel fitness. Ma facciamo un pò di chiarezza.

Chi è il Personal Trainer?

Il Personal trainer è un professionista qualificato che lavora con tutti i tipi di persone, o meglio clienti, per aiutarli a raggiungere i propri obiettivi di salute o di fitness. Ci sono molte ragioni per cui le persone scelgono questa carriera. Una tra tutte è la passione per lo sport. Tuttavia, non è l’unico aspetto da tenere in considerazione. Altre caratteristiche molto importanti per questo tipo di lavoro sono ottime capacità comunicative, flessibilità e formazione

Capacità comunicative

Il Personal trainer è una figura che tende ad approcciare il cliente in modo da farsi notare. Questo aspetto è fondamentale, nel caso decidessi di iniziare come freelance. In quel caso, non hai uno stipendio fisso, dunque la tua strategia di vendita sarà decisiva.

Flessibilità

Non tutte le persone sono uguali e non tutte hanno gli stessi obiettivi e le stesse esigenze. Dunque, un Personal trainer capace, avrà l’abilità di adattare i programmi e le sessioni di allenamento in qualunque situazione. Ad esempio, se vedi che il tuo cliente fatica a sollevare i pesi, riduci il carico oppure se un esercizio è troppo difficile perchè ha appena iniziato ad allenarsi, proponi un’alternativa.

Formazione

La formazione non finisce mai. Non è sufficiente frequentare un corso di tre mesi per sentirsi preparati. La vera formazione inizierà sul campo. Ogni persona che incontrerai avrà un’esigenza diversa ed è compito del Personal trainer consigliare il giusto percorso da seguire.

Quali qualifiche sono necessarie?

Per diventare Personal Trainer nel Regno Unito è necessario seguire 4 step:

Qualifica di Level 2 Gym Instructor

Prima di seguire qualsiasi corso come Personal Trainer, devi conseguire la qualifica di Istruttore di fitness. Con questo titolo potrai lavorare come istruttore in palestre, Centri benessere e qualsiasi impianto sportivo nel Regno Unito. La durata dei corsi varia in base alla modalità: il full-time durerà massimo 8 giorni, mentre il part-time durerà fino alle 6 settimane.

Level 3 Personal Trainer Qualification

Con questa qualifica, sarai a tutti gli effetti un Personal Trainer indipendente nel Regno Unito. Di solito dura tra le 3 settimane ai 5 mesi, sempre in base alla modalità di frequenza che si intende seguire. E’ necessario informarsi bene sui Uk provider, ossia l’ente che offre il corso, e soprattutto verificare sempre che sia una qualifica riconosciuta dal Registry of Exercise Professionals (REP’S), l’ente britannico che regola il settore. Qui troverai tutti gli enti di formazione nel fitness nel Regno Unito.

First Aid Certificate

E’ essenziale aver euna qualifica di primo soccorso nel caso in cui cliente abbia un infortunio mentre si allena con te. La durata dei certificati è in media di 3 mesi.

Personal Trainer Insurance

Prima di accettare qualsiasi lavoro, è necessario avere una copertura assicurativa che ti copra nel caso un cliente si infortuni durante la sessione di allenamento. E’ un requisito molto importante quando si inizia a lavorare come PT, come viene chiamato in Inghilterra, quindi meglio non badare a spese. In caso di infortunio, il tuo cliente potrebbe denunciarti accusandoti di neglicenza. Specialmente, se si tratta di infortuni gravi che gli potrebbero costare un’assenza dal lavoro.

Quanto quadagna un Personal Trainer?

Una volta qualificato, dovrai decidere se lavorare full time o come freelance. Molte palestre a Londra, infatti, offrono questa possibilità. Lo stipendio di un PT full-time assunto da un’azienda può arrivare fino a £30,000 l’anno. Quello di un freelance varierà in base alle competenze e alla concorrenza. Il tuo guadagno dipenderà dalla tua tariffa oraria e dal numero di clienti che riuscirai ad ottenere. Puoi partire chiedendo £20 0 £50 l’ora ma il consiglio, almeno inizialmente, è di partire con un prezzo basso in modo da farti conoscere e battere la concorrenza.

Formazione continua

Come già detto in precedenza, un PT deve continuare a formarsi attraverso vari corsi di specializzazione chiamati CPD, ossia Continued Professional Development. In base alla tua passione o settore preferito, potrai decidere di specializzarti in Nutrizione, allenamento con Kettlebells, con i Pad come nel pugilato o in una determinata disciplina. I corsi sono davvero tanti e avrai una vasta scelta.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here