Come diventare autista Uber in 6 semplici mosse

0
296

6 mosse per diventare autista Uber a Londra

Sei una persona socievole a cui piace guidare e conoscere nuove persone? Cerchi un lavoro che ti si addice e che si adatta al tuo stile di vita? Diventa autista Uber! Puoi lavorare a tempo pieno o farlo come secondo lavoro per arrotondare il tuo stipendio.
Con oltre 14 milioni di corse al giorno, Uber è un servizio disponibile in più di 700 città in tutto il mondo, di cui più di 40 solo nel Regno Unito. In questo articolo, ti spieghiamo come diventare autista Uber in 6 semplici mosse.

1. ISCRIVITI A UBER

Prima di tutto, è necessario registrarsi sul sito ufficiale. Una volta sul sito, ti sarà richiesto di compilare un breve modulo con i tuoi dati personali. Dopodiché dovrai comunicare se disponi di un’auto. Il sito dispone anche di un’App che potrai scaricare sul tuo smartphone per facilitare la navigazione da un dispositivo mobile. E’ inoltre, possibile fissare un appuntamento con un membro dello staff nel caso avessi bisogno di ulteriori chiarimenti o richieste particolari.
Uber

2. SODDISFA I REQUISITI DEL CONDUCENTE E DEL VEICOLO

Per diventare un’autista Uber, avrai bisogno di:

  • scaricare l’App ufficiale
  • una licenza di noleggio privato
  • un veicolo idoneo
  • uno smartphone o un tablet
  • un conto in banca dove verranno accredditati i tuoi guadagni

Come gestire un servizio Uber?

Per gestire un servizio Uber, è necessario essere in possesso di una licenza di noleggio privato, che ti permette ti operare come conducente.

I tempi e i costi per ottenere una licenza  variano a seconda della località di residenza. Uber offre una guida per ottenere la licenza nel Regno Unito, in particolare a Londra.

Per ottenere una patente di guida a noleggio privato, è necessario disporre di un DBS, ossia il Certficato Penale, richiesto da molti datori di lavoro.

Quali sono i criteri da soddisfare?

I conducenti devono:

  • essere di età pari o superiore a 21 anni
  • Essere in possesso di una patente di guida valida in UK
  • avere l’esperienza di guida necessaria (a Londra è richiesto un minimo di 3 anni)
  • le auto utilizzate per la guida devono essere immatricolate dopo il 2008

E’ obbligatorio disporre di un’auto?

E’ possibile diventare autista anche senza un’auto. Infatti Uber offre una vasta gamma di opzioni di noleggio e finanziamento. L’azienda offre anche auto in leasing.

I documenti personali di cui essere in possesso sono:

  • numero di previdenza sociale (NI)
  • patente di guida originale del Regno Unito
  • codice di fatturazione elettronico
  • PCO Paper Licence
3. PARTECIPARE AD UN INCONTRO CONOSCITIVO

Dopo aver completato i primi due passaggi, è necessario partecipare ad un incontro durante il quale è possibile attivare il proprio account. Porta con te i tuoi documenti personali. Le opzioni per fissare un appuntamento sono disponibili online.

L’azienda ha uffici in diverse città del Regno Unito, tra cui Londra, Brighton, Manchester e Cardiff. Sul sito ufficiale, trovi l’elenco completo.

Uber

4. DIVENTARE AUTISTA UBER A LONDRA

Per lavorare come autista a Londra, ci sono alcuni requisiti specifici  da rispettare.

Oltre ai requisiti standard, è necessario avere una licenza di noleggio privato della Transport for London (TFL). Spesso indicata come licenza PCO, che sta per Public Carriage Officer (Il dipartimento del TFL che rilascia la licenza).

E’ possibile richiederla in modo indipendente o richiedere assistenza tramite lo staff di Uber. Il processo di selezione prevede anhe una visita medica e un test di lingua inglese.

5. ASSICURAZIONE

Uber offre diverse opzioni in merito all’aspetto assicurativo per i conducenti. Chiaramente, puoi attivare un’assicurazione anche in modo autonomo. Una volta che disponi di una coperta assicurativa, ti viene chieto di caricare il Certificato sulla piattaforma Uber.

6. INIZIARE A GUIDARE

Quando avrai completato tutti i passaggi richiesti potrai iniziare a guidare. L’app in inglese fa riferimento al conducente con il termine ‘partner‘ e al passeggero con il termine ‘rider‘.

  • Apri l’app
  • Seleziona ‘go’
  • L’app cercherà il ‘rider’ o passeggero più vicino
  • Prendi il passeggero

Si può accettare una richiesta di viaggio semplicemente con un swipe, cioè scorrendo il dito. Per ogni corsa, riceverai i tuoi guadagni settimanalmente. Se superi  £85.000 di fatturato, dovrai registrarti per l’apertura di una partita IVA.

Se vuoi aumentare il tuo potenziale guadagno, puoi farlo con Uber Eats. E’ un servizio di consegna di alimenti dell’azienda, attraverso il quale ritiri il cibo dai punti di ristoro e lo consegni ai clienti. Che ne pensi? Commenta sulla nostra pagina Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here